FESTIVAL DELLA SCIENZA "PROGETTO ITALIA - TELECOM" ALLESTIMENTO TECNOLOGIE INTERATTIVO - GENOVA

PRINCIPALI DATI
Superficie dell'allestimento: 1.100mq

CRONOLOGIA
Progettazione e costruzione: 60 gg.
Mostra: 28/10/2004-08/11/2004
 
Programma: L’incarico prevede l’organizzazione dello spazio di Piazza delle Feste, centro dell’area del Porto Antico della città di Genova al fine di rendere fruibili al pubblico le principali tecnologie interattive e di comunicazione di PROGETTO ITALIA/TELECOM e delle Società del Gruppo. Si tratta di uno degli spazi tra i più accessibili e significativi della manifestazione che nell’edizione dell’anno 2003 ha raccolto circa 136.000 visitatori. Nell’area sono fruibili gli spazi interattivi per MTV e per l’IDI-International Design Institut. Una parte degli spazi è dedicata anche al Museo dell’Antartide di Genova. L’idea progettuale prende spunto dalla grafica del logo PROGETTO ITALIA, caratterizzato da alcune bande colorate ad andamento spezzato. A partire da questa immagine si propone la realizzazione di una seduta continua (larghezza ml 2,40 ed altezza ml 0,50) in colore rosso che costituisca elemento di connotazione e caratterizzazione degli spazi, sia estendendosi all’esterno della Piazza delle Feste che al suo interno. All’esterno, la seduta si alza a costituire land-mark di riferimento per l’individuazione dell’area PROGETTO ITALIA. All’interno, l’andamento a spezzata della seduta è tale da consentire l’immediata individuazione degli spazi suddivisi secondo le aree dei principali exibits e dell’annessa area per il Museo dell’Antartide. L’estremità finale della seduta è anch’essa caratterizzata da un innalzamento utile a definire su due lati uno spazio più raccolto, attrezzato per piccole conferenze, interviste, riprese in diretta e proiezioni video di MTV. Tra gli exibits di maggior interesse sono presenti due biciclette virtuali, la carlinga di un'aereo attrezzata per il volo virtuale ed una Cinquecento interattiva.