LABORATORI DIDATTICI DELLE FACOLTÀ DI SCIENZE M.F.N. FARMACIA INCUBATORE DI IMPRESE - TORINO

Committente: Università degli Studi di Torino
Indirizzo: Via Verdi, 8 - Torino
Località: Ex-Edilscuola - Strada del Drosso, 100 / Via Quarello - Torino
R.U.P.: Ing. Piero Cornaglia
Progetto: Incarico ad “A.T.I.” composta da: Studio Sibilla Associati (Progettazione architettonica - opere civili, Coord. Generale, Coord. della sicurezza in fase di progettazione ai sensi del D.Lgs. 494/96 e s.m.i., Direzione dei Lavori e contabilità, Sicurezza in Corso d’opera); Studio Ronzoni e Associati (Progetto e Direzione dei Lavori degli impianti); CeAS srl (Progettazione e Direzione dei Lavori delle opere strutturali)
Attività: (Incarico completo) Progetto preliminare, definitivo ed esecutivo, Coord. Sicurezza in fase di progettazione, Direzione dei Lavori, Contabilità lavori
Impresa di costruzioni:
Laboratori didattici - COELNA spa, Incubatore di Imprese - ECOGAS spa
Fotografie: Arch. Ernesta Caviola
 
PRINCIPALI DATI
Spazi per la didattica: 12.000mq
Locali a laboratorio n°10 ciascuno per 90 studenti
Incubatore - Spazi laboratori affidati: 1.270mq
Incubatore - Spazi per sale riunione: 730mq
Spazi aperti sistemati a parcheggio e a verde: 7.500mq
Volume totale della struttura: 37.649mc
 

CRONOLOGIA
Laboratori didattici
Firma contratto: 05/06/1998
Consegna progetto preliminare: 08/07/1998
Consegna progetto definitivo: 18/12/1998
Consegna progetto esecutivo: 23/07/1999
Lavori: 18/03/2002-22/12/2004
Incubatore
Firma contratto: 01/07/2004
Consegna progetto definitivo: 16/01/2004
Consegna progetto esecutivo: 12/03/2004
Lavori: 14/03/2005-14/06/2006
 
Programma: L’intervento di progetto, realizzato in due fasi, riguarda l’adeguamento dell’edificio “ex- edilscuola” sito in Strada del Drosso a Torino a nuova sede dei laboratori didattici delle Facoltà di Chimica M.F.N. e di Farmacia dell’Università di Torino e di un Incubatore di Imprese in sinergia con le attività universitarie. L’edificio oggetto dell’intervento è costituito da un corpo di fabbrica a pianta rettangolare articolato su due livelli principali, ciascuno di circa mq 6.000. I due livelli sono, a loro volta, suddivisi parzialmente da due solai intermedi, lungo i due lati maggiori, a formare due piani anch’essi utilizzati per attività didattiche. L’organizzazione degli spazi si articola a partire da due nuovi percorsi principali, facilmente riconoscibili e perpendicolari tra loro, che attraversando l’intero edificio distribuiscono i locali laboratorio, le aule didattiche e tutti i locali per l’Amministrazione e per il personale Docente. L’orientamento interno è inoltre integrato da particolare segnaletica che assume valenza architettonica all’interno dei percorsi distributivi comuni. La struttura è servita da un articolato sistema di dotazioni impiantistiche che, sfruttando l’altezza interna, sono collocate su un piano tecnico di nuova realizzazione consentendo un’ottimale attività di manutenzione e gestione. La struttura è dotata di n°13 laboratori, ciascuno per un numero massimo di circa 100 studenti, attrezzati con cappe chimiche e banconi serviti da diverse tipologie di gas tecnici e acqua. Sono inoltre disponibili n°3 aule a gradoni, anch’esse ciascuna per circa 100 posti a sedere, e n°4 aule per l’informatica, lo studio e la ricreazione. Lo spazio dell’incubatore, organizzato su circa mq 2.830, è dotato di n°13 laboratori affidati a nuove imprese, di n°3 sale riunioni di cui una per 125 persone e le altre due da 25 posti.