PROPOSTA DI INTERVENTO DA INSERIRE NEL 2° POC 2014-2019 - FORNOVO

Committente: Eniservizi S.p.a.
Indirizzo: Via Agadir, 34/38 - San Donato Milanese (MI)
R.U.P.: Ing. L. Lombardo
Progetto: SibillAssociati (Incarico Completo)
Località: Via Giuseppe di Vittorio - Fornovo di taro (PR)
Attività: Piano Urbanistico

CRONOLOGIA
Progetto: 20/06/2014 - 10/06/2015

PRINCIPALI DATI
Superficie territoriale (St):   214.855,00mq
Superficie lotti:                    197.601,60mq
Superficie fondiaria (Sf):      156.550,53mq
Superficie utile (Su):            108.585,36mq

Programma: La Proposta di Intervento, conformemente alle indicazioni del PSC, propone un assetto urbanistico tale da costituire ricucitura di un tessuto urbano oggi sfrangiato ed incompleto anche per la presenza del “vuoto urbano” costituito dall’area eni.
L’assetto proposto prevede infatti la continuità funzionale tra quelle che sono le attività già oggi esistenti sul territorio e la nuova proposta: nella parte occidentale dell’area, infatti, è stata individuata un’ampia superficie da destinare a verde pubblico di arredo/attrezzature e spazi collettivi che, nelle intenzioni del Comune, dovrà da una parte costituire punto di accesso al lungo Taro e, dall’altra, accogliere le attività di servizio pubblico che costituiranno la continuazione di un tessuto già oggi interessato dal Campo Sportivo, dal Foro Boario e dal Centro Civico. Nella parte orientale dell’area, invece, è previsto l’insediamento di tutte le attività a carattere produttivo di tipo industriale ed artigianale  che costituiranno così un “unicum” con le attività artigianali già oggi insediate.
La soluzione, anche in questo caso conforme alle indicazioni di PSC, andrà a potenziare un settore tradizionalmente trainante dell’economia locale e del ruolo centrale di Fornovo per buona parte delle tre valli che vi convergono.